Invito al vernissage della mostra fotografica di Romane Bourgeois in Attico Summano!

15/10/15

Vernissage della mostra sul tema “Arti” aperto a tutti venerdì 30 ottobre!

Romane è una giovane e talentuosa artista bassanese di origine francese… e anche mia figlia 🙂

La cuisine de Julie curerà il buffet!

Vieni?

Invito ARTI

 

Dolce Francia…

21/08/15

summer 2015

Et voilà!

L’estate è ormai “quasi finito” per tanti di noi, e immagino che anche voi avete la testa piena di bei ricordi che ci aiuteranno ad affrontare l’autunno con energia positiva e carica creativa!

Ho avuto la fortuna di tornare in Francia, di attraversarla, di ritrovare amici storici, di condividere più giorni con la mia grandissima famiglia (circa 100 parenti!!!), di vedere dei paesaggi incredibili, luce, colori, grandi maree, spiagge senza bagni, di vivere una vita serena, tranquilla, con i bambini liberi, di ascoltare, cantare e ballare su della musica francese, di degustare delle galette bretone del pesce bretone, di godere del tramonto alle 22:00, di camminare sulle scogliere della Normandia, di andare sull’isola di Bréhat…

… E tante altre cose!

Ed è con tanto piacere che mi ritrovo ai miei cari fornelli per provare, aggiustare, cucinare per le mie care cavie… e per voi!

 

Ci vediamo presto! Buona ripresa!

 

Julie

La cuisine de Julie all’Expo 2015!

15/05/15

Con il suo pane fatto in casa La cuisine de Julie sarà la protagonista dello #showcooking che venerdì seguirà le premiazioni dei vincitori del Design Award presso il COOP Forum, Expo2015. Con FSC Italia Design Award e Toolbag!

Se ci siete, venite a trovarmi!

Giornata a Villa Caprera con la Fondazione Veronesi e Marco Bianchi

14/04/15

 

12 avril

Ringrazio di cuore tutti per questa giornata favolosa. Grazie ai sponsor, Imarc, Pedon, Dal Bello’, Bertoncello artigrafiche sas, azienda agricola Simone Bizzotto, azienda agricola Guido Bertoncello Brotto e Forato casella d’Asolo.

Grazie alle mie “allieve” amiche che hanno contribuito a portare a termine questo progetto: Cristina, Marilena, Anna, Emanuela, Stefania. Grazie anche per l’aiuto in cucina per la preparazione dell’antipasto!

Grazie a César, Chiara e Romane per le magliette!

Grazie alla Fondazione Veronesi e a Marco Bianchi per il loro lavoro di divulgazione e per far capire che anche i più golosi possono avere un alimentazione sana…!

Grazie a Santi per la location incantevole, per aver messo a disposizione Federico e i suoi cuochi super disponibili,  Stefano e lo staff di camerieri professionalissimi!

Grazie a voi che siete venuti numerosi!

 

 

 

 

E maglietta fù…

13/04/15

All’occasione dell’evento con Marco Bianchi, il mio figlio César ha disegnato la maglietta “la cuisine de julie”, con il logo ormai emblematico creato da mia figlia Orphyse (una storia di famiglia, insomma ;).

Chiara ha gentilmente stampato quelle che servivano allo “staff” per la giornata!

Alcuni di voi mi hanno espresso il desiderio di averne una…

Dopo aver raccolto le richieste, farò fare le magliette!

Se sei interessato/a, scrivimi!

ps: il prezzo sarà quello del costo!

maglietta

 

Marco Bianchi e La Cuisine de Julie a Villa Caprera!

26/03/15

Marco Bianchi, Divulgatore scientifico nella squadra del Prof. U.Veronesi e cuoco amatoriale, salutare ma con gusto, autore di libri di cucina e volto televisivo… sarà a Villa Caprera la domenica 12 Aprile. Dopo una presentazione del suo lavoro, avrà luogo un pranzo composto dalle sue ricette.

La cuisine de Julie si occuperà degli antipasti!

Il guadagno dell’evento sarà dato a beneficenza alla fondazione Veronesi.

Se volete partecipare, scrivete alla Fondazione, in fretta perché i posti sono limitati! 😉

marco bianchi

 

 

Ricetta: La tarte aux pommes poires caramélisées!

09/03/15

 

tarte pommes poires

Impasto per 1 crostata:

250 g di farina 0 o farina monococo

60 g di zucchero

1 pizzico di sale

180 g di burro

1 uovo

 

In una terrina unire la farina, lo zucchero e il pizzico di sale. Aggiungere il burro freddo (da frigo) tagliato a pezzettini. Lavorare per ottenere un effetto sabbioso. Quindi aggiungere l’uovo e impastare senza lavorare troppo per non riscaldare l’impasto. Dovete ottenere una palla.

Infarinate abbondantemente il vostro piano di lavoro e stendete l’impasto con il matterello. Imburrate la teglia e sistemate l’impasto sopra.

Potete usare subito quest’impasto o coprirlo di pellicola e metterlo in freezer. Congelata, basterà metterla direttamente al forno quando vi servirà calcolando 5/10′ di cottura in più!

Per la crostata, infornare l’impasto coperto di carta forno con uno stampo appena più piccolo sopra (per evitare che si gonfi), nel forno caldo a 180° per 15 minuti, poi togliere la carta e lo stampo e lasciare altre 10 minuti. L’impasto deve essere cotto e bello dorato!

 

Per la guarnitura:

2 mele golden

1 0 2 pere abate

100 g di zucchero

40 g di burro

 

Adesso, la frutta! Mettere lo zucchero in una padella con un goccio di acqua. Fatelo sciogliere per ottenere un caramello. Attento! Meglio darci un occhiata, è facile che si bruci!

Quando il colore vi soddisfa, aggiungete il burro, mescolate e mettete le mele e pere tagliate a spicchi (1 frutta=12 spicchi). Lasciatele finché non si ammorbidiscono e colorano, inzuppandosi del caramello.

Quando sono pronte, appoggiate le una a una sull’impasto pronto… Et voilà!

Potete abbinarla con una pallina di gelato alla cannella o alla panna… O quello che vi ispira!

 

Bon appétit!

 

Julie

 

Sabato 21 Febbraio: Alla Scoperta dei vini Alsaziani! Cena a tema.

29/01/15

dirler cadé

Conoscete i vini Alsaziani?

Ho selezionato la cantina Dirler Cadé che crea dei vini biologici di grande qualità.

La cuisine de julie diventa un “Home Restaurant” e propone una cena con piatti abbinati a questi vini per esaltare le loro particolarità. Ecco il menù:

 

– Crémant d’Alsace e Kouglopf salato

– Pinot gris 2005 Schwarzberg e Vol au Vent di pesce

– Gewurztraminer 2012 e Tonno al coriandolo, pomodori alla provenzale e patate en robe des champs.

– Gewurztraminer 2012 Grand Cru Saering e assortimento di formaggio Munster.

– Vino di noci e Crostata di frutta.

– Caffé e macarons.

 

Sabato 21 febbraio, ore 20:00. Via Mure del Bastion, 11. 16 posti, su prenotazione. Info: julie@lacuisinedejulie.it

 

———————————————————–ULTIMI POSTI!!!!!!!—————————————————————-

 

 

Diario di viaggio: impressione…

21/01/15

 

srilanka3 settimane in Sri Lanka! Zaino in spalla, e passione per la cucina nel cuore. Sensazioni forti.

Profumi di spezie e odori di pesce ad essicare, di sudore nei bus.

Colori vivaci: il verde della vegetazione, il bianco dei tempi, dei vestiti della gente che va a pregare, il bianco del loro sorriso. L’arancione dei monachi e il rosso della terra. Il blu del mare e del cielo e i mercati multicolor. Animali dapertutto presenti: cani, scimie, elefanti, pavoni, tucani, mucche…

La rugosità della pelle dell’elefante, il caldo sotto i piedi attorno ai tempi,

I klacson, la musica nazionale a palla nei bus, il rumore delle onde, il canto dei ucelli alla sera sulle coline di Kandy.

Esperienze culinarie in case private, con le signore felice e fiere di mostrare il loro talento. Una cucina speziata, piccantina, con tanta frutta e verdura e cocco. Scoperta degli Hoppers.

Un paese che si apre da poco al turismo dopo una guerra di quasi 30 anni e il tsunami di 2004 devastante.

Della gente generosa, sorridente, accogliente che ha speranza nel cuore con l’arrivo del nuovo Presidente.

Un viaggio ricco di scoperte ed emozioni!

 

Buon Natale e Felice Anno Nuovo!

22/12/14

gabbiatorre

Ecco che si sta per concludere un anno di mani in pasta, di pentole fumante, di coltelli affilati, di pane infornati, di verdure spadellate, di dolci sfornati, di macarons confezionati, di pesce sfilettati… e sopratutto di complicità in cucina!

Amo il mio “lavoro”, la mia passione.

E mi diverto sempre di più con voi! Spesso mi faccio il pensiero di quanto fortunata sono di incontrare cosi tanta gente legata dallo stesso filo condutore: l’amore per la cucina e per i sapori nuovi. Credo che tutti abbiamo piacere nel dare a chi voliamo bene una parte di noi trasmessa nel cibo.

Grazie a voi, trovo sempre stimoli per provare, aggiustare e creare nuovi piatti.

Ve ne sono tantissimo grata e vi faccio tanti auguri di buone feste con i vostri cari!

Prossimo appuntamento a gennaio per delle nuove avventure culinarie!

 

Love, forks and peppercorn,

Julie